Emergenza Coronavirus, medici in prima linea e fitto calendario di sanificazione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

L’impegno di questi giorni da parte di medici, infermieri e personale parasanitario nel fronteggiare tutte le criticità legate all’emergenza epidemiologica da Coronavirus Covid-19 è intenso e merita un plauso da parte della Direzione Strategica dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento assieme alla profonda gratitudine collettiva per gli sforzi profusi.

Ai servizi resi in prima linea nelle aree di emergenza - urgenza degli ospedali e nei reparti della provincia, si aggiunge di certo il prezioso apporto di tanti servizi di utilità, uffici, unità dedicate alla gestione del personale, alle forniture, alla prevenzione e diverse altre che, pur non operando“in trincea”, garantiscono il massimo impegno, ciascuno secondo il proprio ambito di competenza, in questi giorni cruciali.

Fra queste linee d’azione vi è certamente anche l’attività di disinfezione e sanificazione gestita dal Dipartimento di Prevenzione ASP che incessantemente contribuisce a far sì che i locali ospedalieri e quelli territoriali siano il più possibile privi di contaminazione e minacce virali. Oltre ad operare secondo un fitto calendario presso tutte le strutture aziendali, il servizio sta costantemente mettendo a disposizione la propria consulenza agli Enti Locali per garantire la massima efficacia degli interventi. 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento