rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca

Valle dei Templi, via il color tufo dall'asfalto: è colpa degli pneumatici

Valerio Mele: "Il colore nero che è apparso dopo qualche giorno non è dovuto ad una decolorazione, bensì al fatto che il rotolamento delle gomme"

L’asfalto colore tufo aveva diviso le opinioni degli agrigentini. Da una parte chi ha applaudito all’iniziativa, dall’altra lo scetticismo. L’asfalto della via Passeggiata archeologica è tornato ad una colorazione normale. Secondo quanto riferisce l’edizione odierna del Giornale di Sicilia, la colpa sarebbe tutta degli pneumatici.

La via Passeggiata archeologica si rifà il look

"Il colore nero che è apparso dopo qualche giorno – spiega al Giornale di Sicilia, Valerio Mele dell’Anas - non è dovuto ad una decolorazione, bensì al fatto che il rotolamento degli pneumatici fa inevitabilmente depositare residui di gomma sul piano viabile. Questo avviene anche sulle normali strade nere ma su quelle, naturalmente, non si nota. ll problema, però, non è legato ad un decolorazione ma al passaggio delle auto, fattore che non poteva essere comunque evitato, considerando che la zona non è un’isola pedonale. Ad essere color tufo è infatti l’intero strato di asfalto che oggi ricopre le via dei templi: In realtà non è corretto dire che sia tornata al colore originario – dice Valerio Mele - la colorazione color tufo non è dovuta ad una pitturazione superficiale della pavimentazione. Al contrario, l’intero conglomerato bituminoso, per tutto il suo spessore di circa 5 cm, è color tufo. Nei prossimi mesi continueremo a monitorare l’intervento, di tipo sperimentale, e valuteremo la possibilità di provvedere al lavaggio periodico del piano viabile per ripristinare il giallo". 

Manto stradale color tufo, la via Passeggiata archeologica si rifà il look

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valle dei Templi, via il color tufo dall'asfalto: è colpa degli pneumatici

AgrigentoNotizie è in caricamento