rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Licata

"Scoperto dentro un vivaio con un coltello a serramanico", arrestato 50enne

Due militari dell'Arma, mentre stavano svolgendo un servizio di controllo del territorio, hanno notato che la recinzione del vivaio era stata recisa

Scoperto nella notte con un coltello a serramanico in un vivaio di Licata. Con l'accusa di tentato furto aggravato è stato arrestato dai carabinieri Giuseppe Oliveri, 50enne licatese.

Due militari dell'Arma, mentre stavano svolgendo un servizio di controllo del territorio, hanno notato che la recinzione del vivaio era stata recisa. Insospettiti, hanno deciso di effettuare un sopralluogo e poco dopo essere scesi dall’auto di servizio hanno - fanno sapere - "strani movimenti all’interno proprio del vivaio". 

Entrati nella struttura - ricostruiscono i militari - hanno scoperto il 50enne mentre era nascosto tra alcune piante. Dopo una perquisizione, i carabinieri hanno trovato in tasca dell'uomo un coltello a serramanico, subito sequestrato. Oliveri è stato, dunque, arrestato e l’autorità giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida, ha disposto i domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Scoperto dentro un vivaio con un coltello a serramanico", arrestato 50enne

AgrigentoNotizie è in caricamento