menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aveva in casa 100 grammi di marijuana, 29enne di Licata arrestato per spaccio

Alla vista dei militari l'uomo ha consegnato spontaneamente una busta in plastica, accuratamente occultata in un ripostiglio dell’abitazione, al cui interno vi erano complessivamente 100 grammi di marijuana già suddivisa in dosi

Nella serata di ieri, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Licata, nel corso di predisposto servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e psicotrope, traevano in arresto in flagranza di reato:
Alessio Gueli, 29enne disoccupato di Licata già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare gli uomini del Nucleo operativo, a seguito di una mirata attività info-investigativa, hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare: alla vista dei militari l'uomo ha consegnato spontaneamente una busta in plastica, accuratamente occultata in un ripostiglio dell’abitazione, al cui interno vi erano complessivamente 100 grammi di marijuana già suddivisa in dosi.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato accompagnato nella propria abitazione in regime di detenzione domiciliare a disposizione dell’Autorità giudiziaria, in attesa dell'udienza di convalida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento