"Seguono cliente e scatta il blitz dopo la consegna della droga": convalidato arresto del 35enne

Claudio Catania è stato sorpreso dopo avere ceduto l'eroina a un cliente, disposto l'obbligo di dimora

Obbligo di dimora ad Agrigento con prescrizioni di restare in casa dalle 20,30 alle 8. Il gip di Agrigento, Luisa Turco, ha convalidato l'arresto di Claudio Catania, 35 anni, sorpreso mercoledì mattina dai carabinieri che tenevano d'occhio un tossicodipendente che, dalla sua abitazione di Porto Empedocle, era andato nel centro storico di Agrigento per acquistare eroina.

I militari, dopo averlo visto uscire dall'appartamento di Catania, li hanno fermati entrambi (l'acquirente, dopo alcune centinaia di metri, ha provato a difenderlo dicendo di averla acquistata da un extracomunitario) e lo hanno arrestato: al momento del controllo, infatti, il trentacinquenne - già condannato a 4 anni e 4 mesi nell'operazione antidroga "Capo dei capi 2" e sottoposto alla sorveglianza speciale - aveva nascosto due grammi di eroina nel calzino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Catania, che ha nominato come difensore l'avvocato Davide Casà, durante l'interrogatorio si è avvalso della facoltà di non rispondere. Il pubblico ministero Gianluca Caputo aveva chiesto l'applicazione del divieto di dimora ad Agrigento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento