Cronaca

Ribera, tentata aggressione ai carabinieri: arrestato Sarullo

Sottoposto anche alla misura della sorveglianza speciale, stava peraltro contravvenendo alle prescrizioni impostegli dalla misura di prevenzione. Si è presentato negli uffici del comando della tenenza e, senza un apparente valido motivo, ha rivolto ai militari frasi minacciose ed ingiuriose

Giuseppe Sarullo

Un riberese è stato arrestato per resistenza, violenza, minacce ed oltraggio a pubblico ufficiale.

Si tratta del 24enne Giuseppe Sarullo, già noto alle forze dell'ordine.

Alle 20,40 circa di ieri sera il giovane si è presentato negli uffici del comando della tenenza e, senza un apparente valido motivo, ha rivolto ai militari frasi minacciose ed ingiuriose.

Sarullo, sottoposto anche alla misura della sorveglianza speciale, stava peraltro contravvenendo alle prescrizioni impostegli dalla misura di prevenzione ma, incurante di questo, ha tentato di aggredire i militari presenti.

I carabinieri, intervenuti tempestivamente, hanno cercato di ricondurre il giovane ad un atteggiamento più moderato ma questi ha sferrato un pugno ad una porta, danneggiandola.

A questo punto i militari lo hanno immobilizzato e dichiarato in stato di arresto, per poi tradurlo, eppletate le formalità di rito, nella casa circondariale di Sciacca dove si trova a disposizione della Procura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ribera, tentata aggressione ai carabinieri: arrestato Sarullo

AgrigentoNotizie è in caricamento