rotate-mobile
Cronaca Racalmuto

Ubriaco creava scompiglio in strada, scoperto con un allaccio abusivo: arrestato

I militari dell'Arma di Racalmuto, coordinati dal comando compagnia di Canicattì, conoscendo la persona sono andati a cercarlo a casa

Un 33enne ubriaco, originario della Romania, infastidiva e creava scompiglio lungo via Filippo Villa a Racalmuto. E' accaduto nei giorni scorsi, durante i festeggiamenti in onore di Maria Santissima del Monte. Quando sono arrivati i carabinieri per identificarlo, si è sottratto all'identificazione e si è allontanato. I carabinieri di Racalmuto, coordinati dal comando della compagnia di Canicattì, conoscendo la persona sono andati a cercarlo a casa ed hanno scoperto un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica.

E' stato arrestato, e posto ai domiciliari, per furto aggravato di energia elettrica ed è stato deferito alla Procura di Agrigento per resistenza a pubblico ufficiale. Resistenza che si configura perchè si è sottratto all'identificazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco creava scompiglio in strada, scoperto con un allaccio abusivo: arrestato

AgrigentoNotizie è in caricamento