menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palma di Montechiaro, arrestato per minacce dopo ritiro di patente

Il palmese, Salvatore Vella di 34 anni, aveva prima minacciato il comandante della Polizia municipale, per lui responsabile della revoca della licenza di guida, e poi ingiuriato i carabineri che fermandolo a un posto di blocco gli avevano contestato la guida senza patente: è stato arrestato per minacce aggravate a un pubblico ufficiale

Il palmese, Salvatore Vella di 34 anni, aveva prima minacciato il comandante della Polizia municipale, per lui responsabile della revoca della licenza di guida, e poi ingiuriato i carabineri che fermandolo a un posto di blocco gli avevano contestato la guida senza patente: è stato arrestato per minacce aggravate a un pubblico ufficiale.

L'uomo, un disoccupato già noto alle forze dell'ordine, nella serata del 3 aprile scorso, aveva minacciato Salvatore Domanti, comandate della Polizia municipale di Palma, perchè ritenuto “responsabile” della revoca della propria patente di guida.

Il giorno successivo era stato fermato dai carabinieri del luogo che gli avevano contestato il reato di guida senza patente e, dopo le sue reazioni verbali, anche quello di oltraggio a pubblico ufficiale.

Oggi i militari dell'Arma hanno eseguito un’Ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Gip del Tribunale di Agrigento che ha pienamente recepito la richiesta della Procura della Repubblica  agrigentina  sulla base delle risultanze investigative.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto in casa propria in regime di arresti domiciliari con l’applicazione del cosiddetto “braccialetto elettronico”, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento