menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade dai domiciliari, 42enne disoccupato licatese in manette

I militari, durante un servizio di pattuglia, hanno notato sulla strada l'uomo che stava violando le prescrizioni imposte dal provvedimento cautelare cui era sottoposto. Una volta sorpreso, è stato ammanettato e condotto nella caserma dei carabinieri di Licata per poi essere riaccompagnato nella propria abitazione

Nella serata di ieri, i carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Licata hanno arrestato in flagranza di reato Diego Pelonero, 42enne disoccupato licatese.

Attualmente sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, si è reso responsabile del reato di evasione.

In particolare i militari, durante un servizio di pattuglia, hanno notato sulla strada l'uomo che stava violando le prescrizioni imposte dal provvedimento.

Una volta sorpreso, è stato ammanettato e condotto nella caserma dei carabinieri di Licata, per esser poi accompagnato nella propria abitazione agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento