Venerdì, 19 Luglio 2024
Carabinieri / Licata

Alla guida con 55 grammi di cocaina "in pietra", licatese 42enne arrestato a Ramacca

Viaggiava sulla statale 417 in direzione Gela ed aveva nascosto la droga nella maglieria intima

I carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Palagonia hanno arrestato nella un licatese di 42 anni, trovato in possesso di 55 grammi di cocaina durante un controllo stradale notturno sulla statale 417. Il conducente di una Fiat Bravo, in transito verso Gela, alla loro vista ha avuto un attimo di esitazione nell’andatura, facendo alzare l'attenzione dei carabinieri che gli hanno immediatamente imposto l’alt. Il comportamento del guidatore, in compagnia di un passeggero 20enne, era parecchio irrequieto ed emergeva anche uno strano rigonfiamento nella zona inguinale.

A quel punto è scattata una perquisizione. L'uomo aveva occultato all’interno della maglieria intima una confezione sottovuoto di cocaina in pietra, dal peso di 55 grammi. E' stato quindi posto ai domiciliari presso l’abitazione della madre, in attesa dell' udienza di convalida, nel corso della quale l’autorità giudiziaria ha confermato gli arresti domiciliari.

(fonte: CataniaToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla guida con 55 grammi di cocaina "in pietra", licatese 42enne arrestato a Ramacca
AgrigentoNotizie è in caricamento