Martedì, 16 Luglio 2024
La decisione / Sciacca

Preso in casa con la cocaina: 27enne fa scena muta dal gip

Il giovane, bloccato dai carabinieri con 45 grammi di droga, si è avvalso della facoltà di non rispondere: la vicenda approda al tribunale del riesame

Il 27enne di Sciacca arrestato una settimana fa per l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di cocaina si avvale della facoltà di non rispondere.

Il giovane è finito ai domiciliari dopo che i carabinieri, nel corso di una perquisizione, hanno trovato nella sua abitazione 45 grammi di cocaina.

L'indagato ha rilasciato dichiarazioni spontanee dicendo di non sapere nulla della droga e che era stato assente da quell'abitazione per diverse ore. Il giovane, assistito dall’avvocato Enrico Di Benedetto, resta ai domiciliari. La difesa ha già presentato ricorso al tribunale del riesame.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preso in casa con la cocaina: 27enne fa scena muta dal gip
AgrigentoNotizie è in caricamento