"Stavano portando via da un'azienda materiale ferroso", arrestati due 20enni empedoclini

Giunti sul luogo i carabinieri hanno trovato il cancello d’ingresso divelto e sorpreso i due, che sono stati arrestati, in flagranza di reato, per furto aggravato in concorso e per porto ingiustificato di oggetti atti allo scasso

Dura giovani, un 22enne e un 19enne sono stati arrestati in flagranza di reato dai carabinieri di Porto Empedocle perché sorpresi all'interno del capannone di una ditta che produce energia alternativa a Montaperto.

Al centro del piazzale dell'azienda i due avevano già accatastato tutto il materiale ferroso e le bombole che erano riusciti a trovare all’interno del capannone e, verosimilmente, sarebbero dovuti tornare per recuperarlo, ma sono stati beccati dai militari che erano intervenuti in seguito ad una segnalazione. Giunti sul luogo i carabinieri hanno trovato il cancello d’ingresso divelto e sorpreso i due, che sono stati arrestati, in flagranza di reato, per furto aggravato in concorso e per porto ingiustificato di oggetti atti allo scasso.

Durante la perquisizione, ad uno dei ragazzi sono stati trovati anche pochi grammi di sostanza stupefacente, del tipo hashish. L’empedoclino è stato, dunque, segnalato alla Prefettura di Agrigento quale consumatore abituale di droga. I carabinieri hanno anche sequestrato due moto da cross, utilizzate dai ragazzi per commettere il furto.

I giovani di Porto Empedocle, su disposizione della Procura della Repubblica di Agrigento, sono stati posti agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida del doppio arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Il Coronavirus fa paura: Licata +26 contagiati, altri 30 positivi a Ravanusa, 10 a Favara, 9 a Montevago e 7 a Sambuca

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento