rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Controlli / Licata

Fiumi di droga per le strade di Licata: un arrestato e tre segnalati

Blitz congiunto a carico di soggetti già noti alle forze dell'ordine: in un caso hanno provato a sbarazzarsi dello stupefacente lanciandolo dal balcone

Hashish, marjuana ma anche cocaina: la Polizia arresta un 48enne a Licata e denuncia altre quattro persone per detenzione di stupefacenti.

Tutto è avvenuto lo scorso 26 aprile, durante alcuni controlli mirati condotti insieme agli agenti del reparto prevenzione crimine di Palermo a carico di soggetti già noti alle forze dell'ordine. Il blitz è stato coordinato in modo da colpire in più luoghi contemporaneamente e non lasciare scampo agli spacciatori. 

In un appartamento abitato da una coppia di coniugi, nonostante il tentativo di questi di sfuggire ai controlli lanciando dal balcone un sacchetto "sospetto", i poliziotti hanno rinvenuto sette dosi di cocaina per un peso di quasi tre grammi e 14 grammi di polvere bianca ancora da ripartire insieme a due bilancini. In un'altra abitazione, in uso ad un giovane pregiudicato licatese,  è stato inoltre trovato un contenitore con oltre 11 grammi di marjuana. Tutti e tre sono stati segnalati alla Procura per detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti.

Nel magazzino intestato ad un cinquantenne, invece, gli agenti hanno trovato 3 panetti di hashish per un totale di quasi 300 grammi, una busta contenente con oltre 215 grammi di marjuana, due "ovuli" da 1,8 grammi e 0,35 grammi di cocaina, oltre gli strumenti necessari per confezionare la droga. L'uomo è stato fermato e all'udienza di convalida il gip del tribunale di Agrigento è stato disposto l’obbligo di dimora nel comune di residenza, con la prescrizione di non allontanarsi dal proprio domicilio dalle 19 alle 7 del mattino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiumi di droga per le strade di Licata: un arrestato e tre segnalati

AgrigentoNotizie è in caricamento