Cronaca

"Furto e porto abusivo d'armi", pensionato arrestato per espiazione della pena

In manette è finito Vincenzo Butticè, 62 anni. È stato condotto presso la propria abitazione e sottoposto alla pena alternativa della detenzione domiciliare

Un pensionato di Naro è stato arrestato ieri sera dai carabinieri per espiazione della pena. I militari, in esecuzione dell’ordinanza di carcerazione emessa dal tribunale di Sorveglianza di Palermo, hanno arrestato Vincenzo Butticè, 62 anni. Secondo quanto fanno sapere i carabinieri, l'uomo deve espiare la pena di mesi 7 di reclusione poiché giudicato colpevole del reato di furto aggravato e porto abusivo di armi, commesso a Naro nel 2014.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione e sottoposto alla pena alternativa della detenzione domiciliare, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Furto e porto abusivo d'armi", pensionato arrestato per espiazione della pena

AgrigentoNotizie è in caricamento