menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce i carabinieri, arrestato un uomo ad Aragona

Il tunisino, difeso dall'avvocato Alessio Palillo Arena, è stato poi rinchiuso nel carcere "Petrusa" di Agrigento. Il gip lo ha scarcerato e sottoposto ai domiciliari

I carabinieri della Stazione di Aragona hanno arrestato mercoledì sera il tunisino Haosnui Marez, accusato di sequestro di persona, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni dolose. Dopo l'arresto l'uomo avrebbe inoltre ferito alcuni militari. Il tunisino, difeso dall'avvocato Alessio Palillo Arena, è stato poi rinchiuso nel carcere "Petrusa" di Agrigento. Il gip, nel processo per direttissima, lo ha scarcerato e sottoposto agli arresti domiciliari. L'udienza è stata rinviata al 29 maggio per le conclusioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento