menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

"C'è uno che spaccia al mercato", 22enne arrestato dopo la "soffiata"

Si tratta di Francesco Attardo, accusato di spaccio di stupefacenti

"Un ragazzo spaccia fumo al mercato ortofrutticolo di via Sirio, al Villaggio Mosè". Una "soffiata" ai carabinieri ha fatto arrestare il 22enne Francesco Attardo, accusato di spaccio di stupefacenti. 

Il giovane - si legge sul quotidiano La Sicilia - sarebbe stato scoperto dopo un controllo e pedinamento da parte dei militari dell'Arma. Il fermo si è concretizzato nel corso di un servizio svolto nei pressi del mercato ortofrutticolo. I militari hanno colto il presunto pusher in flagranza di reato, con la droga addosso. Dentro il marsupio che portava addosso, è stato rinvenuto un panetto di hashish di 100 grammi ed un altro frammento di 0,5 grammi della stessa sostanza.

Al giovane è stata applicata dal gip la misura cautelare dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento