menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lampedusa, trovato con 14 dosi di hashish: arrestato un ventenne

Il giovane, in seguito ad una perquisizione personale e del veicolo sul quale viaggiava eseguita in via Leopardi, a Lampedusa, è stato trovato in possesso anche di una piccola somma di denaro, ritenuta dagli investigatori il ricavato dell'attività di spaccio

I carabinieri di Lampedusa hanno arrestato ieri Filippo Addamo, 20enne, venditore ambulante, accusato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Il giovane, in seguito ad una perquisizione personale e del veicolo sul quale viaggiava eseguita in via Leopardi, a Lampedusa, è stato trovato in possesso di quattordici dosi di hashish e di una piccola somma di denaro, ritenuta dagli investigatori il ricavato dell'attività di spaccio.

Nello stesso contesto, un altro giovane di 22 anni, alla guida del mezzo di trasporto, sprovvisto di patente di guida, è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica.

Il venditore ambulante, espletate le formalità di rito in caserma, è stato tradotto dall’isola di Lampedusa alla Casa circondariale di Agrigento e posto a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento