menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'arma sequestrata in casa dell'arrestato

L'arma sequestrata in casa dell'arrestato

Rivoltella da guerra pronta a sparare, arrestato 57enne a Palma di Montechiaro

In manette è finito Angelo Castronovo. L'uomo è accusato di possesso illegale d'arma da fuoco e ricettazione. Scoperto anche un furgone rubato

Possesso illegale d’arma da fuoco e ricettazione di un camion rubato. Con queste accuse è stato arrestato dalla polizia, a Palma di Montechiaro, Angelo Castronovo, 57 anni. Nel corso di una perquisizione, gli agenti hanno trovato nel suo appartamento una vecchia rivoltella da guerra di grosso calibro con le munizioni inserite, altri proiettili e un fucile ad aria compressa verosimilmente modificato. In un appezzamento di terreno di proprietà del 57enne, è stato invece scoperto, sotto un telone, un furgone rubato, già appartenuto ad un familiare dell’arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento