rotate-mobile
Cronaca Bivona

Rifiuti, gestione diretta del servizio per l'Aro "Platani Magazzolo"

Si è stabilito, con votazione unanime, di procedere con la modalità "in house" adempiendo ai principi di semplificazione amministrativa e razionalizzazione delle risorse. Salvatore Zabelli, del Comune di Bivona, assume l'incarico di coordinatore dell'Ufficio d'Ambito

L’assemblea Aro "Platani Magazzolo" ha deliberato l’attivazione del servizi per la gestione diretta del servizio di spazzamento, raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani.

Alla presenza dei sindaci dei comuni di Alessandria della Rocca, Bivona, e San Biagio Platani (assente il sindaco di Cianciana), vista la circolare regionale del 2013 che riporta le direttive generali per la gestione integrata dei rifiuti e la convenzione del 2015 con cui gli stessi comuni si sono consorziati, si è stabilito con votazione unanime di procedere con la modalità “in house” adempiendo ai principi di semplificazione amministrativa e razionalizzazione delle risorse. 

Nella stessa seduta si è deciso di chiedere alla Sogeir Ato Ag1 la consegna in comodato d’uso gratuito degli automezzi impiegati per il servizio e che il geometra Salvatore Zabelli, del Comune di Bivona, assuma l’incarico di coordinatore dell’Ufficio Aro.

Inoltre, con riferimento alla riunione tenutasi lo scorso 5 settembre, l’Assemblea si è riservata l’opportunità di eseguire il servizio mediante la costituzione di una società consortile a responsabilità limitata a partecipazione pubblica locale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, gestione diretta del servizio per l'Aro "Platani Magazzolo"

AgrigentoNotizie è in caricamento