Rete degli studenti medi Agrigento riparte dal congresso per scuola, ambiente e lavoro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Area51 - Rete degli Studenti Medi Agrigento,associazione studentesca nata 2 anni fa a Canicattì come rete studentesca che collegasse l'hinterland provinciale,riparte oggi in vista del congresso del 6 settembre che toccherà i temi di Scuola,Ambiente e Lavoro.
La nostra provincia ha sempre avuto un grosso vulnus,ossia non ha mai concepito l'idea di rivendicazioni studentesche continue da collegare con l'idea di sindacato studentesco che difenda,nelle più svariate e diversificate occasioni,lo studente medio.

Appena l'anno scorso Area51 è stata confederata come base provinciale della Rete degli Studenti Medi,il più grande sindacato studentesco d'Italia. La Rete,dopo gli appuntamenti del Congresso Nazionale e Regionale che hanno permesso all'associazione di ripartire,ha effettuato degli incontri di formazione a Palermo,ospitando studenti di tutto il Sud Italia (appuntamenti analoghi si sono svolti al Centro ed al Nord).
Pertanto Area51,che nonostante la confederazione,ha voluto mantenere la propria identità e la propria storia, ha voluto indìre un congresso per riorganizzare l'associazione e ripartire da temi fondamentali per il nostro territorio : ossia Scuola,Ambiente e Lavoro. Interverranno in questo congresso esponenti della Consulta Provinciale Studentesca,della CGIL,della CIA e successivamente,nella fase pomeridiana,si aprirà ai lavori congressuali quali la commissione statuto e l'elezione dell'esecutivo provinciale. Il momento si terrà a Canicattì il 6 settembre,per informazioni specifiche basterà inviare una mail ad area51rdsm@gmail.com o contattare la pagina Facebook "Area51" ( https://www.facebook.com/AREA51RDSM )
L'associazione coglie l'occasione per invitare tutti gli studenti della provincia e l'intera cittadinanza a partecipare.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento