menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Area bancomat diventa una discarica di guanti e altri rifiuti, protestano gli utenti

Incivili in azione, nonostante la presenza di telecamere: imbrattato il vano con gli sportelli per il prelievo dei contanti

Area bancomat trasformata in discarica dagli incivili. Succede nel vano interno di un istituto di credito, accessibile a chiunque anche senza usare alcuna tessera, all'incrocio fra piazza Vittorio Emanuele e via Cicerone. 

All'interno, nonostante la presenza delle telecamere di sorveglianza, forse in maniera disinvolta per via dell'uso della mascherina che nasconde il volto, sono stati gettati rifiuti di vario tipo: carta, sacchetti e guanti di plastica che, peraltro, secondo le disposizioni del Comune andrerebbero smaltiti con particolare cautela quale, ad esempio, il doppio sacco chiuso dentro il mastello grigio. 

Questo nonostante l'istituto abbia messo dei cestini per gettare alcune carte che, evidentemente, non sono bastati perchè, una volta riempiti, è stato gettato tutto per terra. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento