menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della lezione dell'archeologa Concetta Parello

Un momento della lezione dell'archeologa Concetta Parello

L'archeologia si impara anche a scuola, incontri con esperti all'istituto "Fermi"

Durante l'incontro si è parlato del teatro greco dell'antica Akragas, ma anche di una vecchia discarica pubblica i cui reperti sono stati utili alla ricostruzione di un nuovo spaccato della storia della civiltà greca e di quella romana

Prosegue l'azione del Parco archeologico "Valle dei templi" rivolta agli studenti, di ogni ordine e grado, della provincia di Agrigento. Oggi è stata la volta dell'Istituto statale "Enrico Fermi" di Racalmuto che ha ospitato una lezione interattiva dell'archeologa Concetta Parello nel corso della quale è stata illustrata la portata degli ultimi rinvenimenti nella Valle dei Templi.

Durante l'incontro si è, quindi, parlato del teatro greco dell'antica Akragas, ma anche di un'antica discarica pubblica i cui reperti sono stati utili alla ricostruzione di un nuovo spaccato della storia della civiltà greca e di quella romana che hanno popolato la città.

Per il successo dell'iniziativa, voluta dalla responsabile della sede del 'Fermi', Tiziana Messina, e dalla dirigente scolastica, Elisa Casalicchio, l'ente Parco e l'istituzione scolastica hanno concordato di ripetere l'esperienza nei siti in cui si stanno effettuando gli scavi che sono stati illustrati ai ragazzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento