Arrestato cinque volte in 17 giorni per stalking alla ex, via libera alla perizia psichiatrica

Il meccanico Antonino Cannistraro è stato arrestato dopo l'ennesimo episodio di molestie ai danni della donna

Via libera alla perizia psichiatrica per accertare se l'imputato era capace di intendere quando avrebbe perseguitato la sua ex che lo aveva lasciato.

Era stata chiesta all'udienza precedente dal difensore, l'avvocato Salvatore Cusumano, e ieri è arrivato l'ok dal gup Francesco Provenzano. L'incarico allo specialista sarà conferito il 12 marzo.

Dopo i cinque arresti in diciassette giorni dell'estate scorsa, il meccanico Antonino Cannistraro, 52 anni, di Aragona, finito in carcere dopo che i carabinieri lo hanno sorpreso per l’ennesima volta, sotto casa dell’ex moglie, che lo aveva denunciato più volte per stalking, va a processo: la difesa ha scelto il giudizio abbreviato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Agli atti del procedimento anche altri episodi di presunta persecuzione con insulti e minacce, consumati in quei giorni e denunciati dalla donna, e cinque anni di maltrattamenti che sarebbero stati commessi fra il 2012 e il 2017.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento