"Picchia, minaccia di morte e perseguita la moglie", 42enne a giudizio

L'uomo, nei mesi scorsi, era stato allontanato dal giudice: le vessazioni sarebbero continuate anche dopo la fine della relazione

Il 4 marzo davanti al giudice monocratico Alessandro Quattrocchi: un quarantaduenne accusato di avere picchiato, maltrattato e perseguitato la moglie, prima durante la convivenza, e poi, quando la donna aveva deciso di interrompere la loro relazione, finisce a giudizio. Il giudice dell’udienza preliminare Alessandra Vella, questa mattina, ne ha disposto l’approfondimento dibattimentale accogliendo la richiesta del pubblico ministero Gloria Andreoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’imputato, difeso dall’avvocato Salvatore Cusumano, nei mesi scorsi era stato allontanto dal giudice che gli aveva imposto di mantenersi distante almeno 500 metri dal luogo del domicilio dell’ex compagna. Protagonista della vicenda giudiziaria è un 42enne di Aragona, accusato di maltrattamenti e stalking. L’imputato è stato denunciato più volte dalla donna che ha raccontato di essere stata, ripetutamente, picchiata durante la convivenza e percossa con pugni e schiaffi. Una violenza deliberata e gratuita che la donna sarebbe stata costretta a subire per un lungo periodo insieme a ripetuti insulti e volgarità di ogni tipo. La situazione non migliore nei mesi successivi, quando decide di interrompere la relazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento