rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cronaca Aragona

Carenza idrica ad Aragona, l'assessore Salamone: "Operai già al lavoro"

La riduzione ad un turno a settimana è da addebitare ad un guasto alla condotta "Voltano"

E' da addebitare ad un guasto alla condotta "Voltano" il razionamento dell'acqua avvenuto in questa settimana che ha portato il Comune ad emanare un avviso pubblico in cui si annuncia la riduzione del turno di erogazione da due a un giorno a settimana. "Gli operai sono già al lavoro per riparare il danno - ha spiegato l'assessore Pietro Salamone - non conosciamo ancora i tempi per la riparazione ma speriamo che siano immediati".

Siccità, acqua nelle case soltanto una volta a settimana

L'avviso firmato dal responsabile del nono settore, che annunciava "carenza d'acqua" aveva preoccupato diverse persone, a causa dell'ulteriore razionamento delle forniture che potrebbe causare problemi. Nel paese amministrato dal sindaco Giuseppe Pendolino, la gestione dell'acqua è rimasta prerogativa del Comune, negando la gestione a Girgenti Acque, società che gestisce le reti idriche della maggior parte dei paesi dell'Agrigentino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carenza idrica ad Aragona, l'assessore Salamone: "Operai già al lavoro"

AgrigentoNotizie è in caricamento