rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Carabinieri / Aragona

Scoppia lite fra compaesani, 71enne denunciato per minacce di morte

Vittima delle frasi intimidatorie sarebbe stato un operaio che ha presentato una denuncia

Gli investigatori, genericamente, hanno parlato di “futili motivi”. Fra un pensionato settantunenne e un operaio trentaseienne c’è stata una lite e il pensionato avrebbe minacciato di morte il concittadino più giovane.

A presentarsi alla stazione dei carabinieri di Aragona, per raccontare quanto era accaduto il 29 novembre scorso, è stato l’operaio. E ai militari dell’Arma ha riferito di quelle minacce di morte subite. Ha formalizzato querela di parte e i carabinieri, come sempre avviene in questi casi, hanno fatto una minuziosa attività di riscontro.

Lunedì, dopo gli accertamenti appunto, i militari dell’Arma della stazione di Aragona, coordinati dal comando compagnia di Canicattì, hanno denunciato il pensionato settantunenne alla Procura della Repubblica di Agrigento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia lite fra compaesani, 71enne denunciato per minacce di morte

AgrigentoNotizie è in caricamento