rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Microcriminalità / Aragona

Rubano 2 mila euro e distruggono un sacco di alcolici: maxi danno per un pub

A fare la scoperta, recandosi immediatamente dopo alla stazione dei carabinieri Aragona per denunciare l’accaduto, è stato il proprietario: un imprenditore quarantottenne

Hanno arraffato 2 mila euro in contanti e danneggiato numerose bottiglie di alcolici, provocando un danno complessivo stimato in 10 mila euro. E’ in un pub del centro di Aragona che, nella notte fra sabato e domenica, i malviventi hanno messo a segno il furto. E verosimilmente è accaduto fra l’una e le due. A fare la scoperta, recandosi immediatamente dopo alla stazione dei carabinieri Aragona per denunciare l’accaduto, è stato il proprietario: un imprenditore quarantottenne.

I delinquenti – stando a quanto è emerso ieri – sono riusciti ad intrufolarsi nel locale, senza essere visti, né tantomeno sentiti da nessuno, dopo aver forzato la porta di ingresso. All’interno, a quanto pare, hanno “lavorato” serenamente, ossia senza che nessuno si accorgesse della loro sgradita presenza. Hanno quindi arraffato tutti i soldi – ben due mila euro – che erano stati lasciati in cassa e hanno danneggiato tutte le bottiglie di alcolici che hanno trovato, fra scaffali e magazzino. Un danno – non coperto da nessuna polizza assicurativa - che l’imprenditore ha quantificato in circa 10 mila euro complessivi.

I carabinieri della stazione di Aragona, coordinati dal comando compagnia di Canicattì, hanno, naturalmente, subito, avviato le indagini per provare ad identificare i balordi che hanno colpito il pub. Quasi certamente si è trattato – impossibile, del resto, pensare ad un delinquente solitario – di una banda, composta almeno da due o tre persone. Non filtrano indiscrezioni in merito all’eventuale presenza di impianti di videosorveglianza, pubblici o privati, né a presidio del locale, né della piazza dove sorge. Ma appare scontato che una delle primissime verifiche effettuate dai carabinieri di Aragona – si tratta di procedura investigativa di routine ormai – sia stata proprio quella sull’eventuale presenza di telecamere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano 2 mila euro e distruggono un sacco di alcolici: maxi danno per un pub

AgrigentoNotizie è in caricamento