Scoperto un "falso odontoiatra", sequestrato uno studio medico: denunciate 3 persone

Un quarantasettenne è stato deferito per esercizio abusivo della professione medica. Gli altri due sono stati indagati "in concorso"

I carabinieri del Nas di Palermo hanno sequestrato - ad Aragona - uno studio odontoiatrico. Un quarantasettenne è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. L'ipotesi è esercizio abusivo della professione medica. E altre due persone - l'amministratore unico e il direttore sanitario - sono state deferite per "concorso": di fatto, secondo l'accusa, non potevano non sapere.

Lo studio medico è stato sequestrato - dai carabinieri del Nas di Palermo, che hanno lavorato con la collaborazione dei militari della stazione cittadina, - con tutto il suo contenuto: quindi la tradizionale sedia utilizzata dagli odontoiatri e dentisti, i ferri e perfino una sorta di studio radiografico.   


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Parroco di Lampedusa "sfida" via Twitter Salvini: "Ti affido alla Madonna di Porto Salvo"

  • Cronaca

    "Musica ad alto volume": riesplode la guerra fredda fra residenti e gestori dei locali

  • Incidenti stradali

    Due incidenti nel giro di poche ore: tre ragazzini finiscono in ospedale

  • Cronaca

    La morte della preside Buscemi, proclamato il lutto cittadino a Palma

I più letti della settimana

  • Colta da un malore improvviso: muore dirigente scolastico di Palma di Montechiaro

  • Il malore e la corsa in ospedale, muore bimbo di 3 anni: indagano i carabinieri

  • Incidente sul lavoro a Palma di Montechiaro, colpito dalla benna di una ruspa: muore operaio di 57 anni

  • Incidente a Sambuca di Sicilia, sangue sulle strade: muore un uomo

  • Incidente a Sambuca di Sicilia, muore anche il diciottenne: sale a due il bilancio delle vittime

  • "Pretendevano un tasso del 300% annuo", operazione antiusura a Licata: fermati padre e figlio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento