menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperto un "falso odontoiatra", sequestrato uno studio medico: denunciate 3 persone

Un quarantasettenne è stato deferito per esercizio abusivo della professione medica. Gli altri due sono stati indagati "in concorso"

I carabinieri del Nas di Palermo hanno sequestrato - ad Aragona - uno studio odontoiatrico. Un quarantasettenne è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. L'ipotesi è esercizio abusivo della professione medica. E altre due persone - l'amministratore unico e il direttore sanitario - sono state deferite per "concorso": di fatto, secondo l'accusa, non potevano non sapere.

Lo studio medico è stato sequestrato - dai carabinieri del Nas di Palermo, che hanno lavorato con la collaborazione dei militari della stazione cittadina, - con tutto il suo contenuto: quindi la tradizionale sedia utilizzata dagli odontoiatri e dentisti, i ferri e perfino una sorta di studio radiografico.   


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Attualità

Solidarietà all'Arma dei carabinieri, bandiere a mezz'asta al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento