menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

"In giro di notte con 10 dosi di hashish in tasca": arrestato 19enne

Si tratta di un giovane migrante, ospite di una struttura d'accoglienza, che è stato notato e bloccato dai carabinieri

E' stato trovato in possesso, nonostante abbia provato a disfarsene alla vista dei carabinieri, di 10 dosi di hashish. E' per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio che un nigeriano di 19 anni è stato arrestato, dai carabinieri della stazione di Aragona che sono coordinati dal maresciallo Paolino Scibetta. Su disposizione del sostituto procuratore di turno, titolare del fascicolo d'inchiesta subito aperto, l'immigrato è stato collocato agli arresti domiciliari. 

Si tratta di un giovane migrante che è ospite di una struttura d'accoglienza. I carabinieri della stazione di Aragona, coordinati dal comando compagnia di Canicattì, lo hanno notato per strada a causa del suo atteggiamento sospetto.  Approfittando dell’oscurità, il giovane ha cercato - con un gesto repentino - di disfarsi di qualcosa. I militari dell'Arma hanno fatto scattare subito la perquisizione e dalle sue tasche  sono saltate fuori dieci dosi di hashish, dal peso complessivo di oltre trenta grammi. Dosi che sono state subito sequestrate. 

Prosegue senza tregua, di fatto, l’attività di contrasto - realizzata dai carabinieri - al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento