menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cortocircuito all'impianto elettrico, scoppia l'incendio nel magazzino

A provare, ripetutamente, a domare il rogo è stato il proprietario dello stabile: un pensionato sessantasettenne. Sul posto, pompieri e carabinieri

Scoppia l’incendio a causa di un cortocircuito, sviluppatosi dal vecchio impianto elettrico, e nel magazzino si alzano le fiamme. E’ accaduto, durante la notte fra venerdì e ieri, in via Polonia ad Aragona. A provare, ripetutamente, a domare il rogo è stato il proprietario dello stabile: un pensionato sessantasettenne.

Sul posto, raccolto l’Sos, si sono però precipitati i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di Aragona. Erano le 2 quando i pompieri accorrevano ad Aragona, mezz’ora dopo – temendo il peggio – veniva anche mandato un “ricalzo”, ossia una seconda squadra. I vigili del fuoco sono rimasti al lavoro fino alle 4 circa, così come i militari dell’Arma. Tutti si sono sincerati del fatto che le fiamme, che hanno danneggiato delle vecchie cianfrusaglie lasciate nel magazzino, fossero state spente dopo la fase iniziale e che tutto fosse in perfetta sicurezza. Di fatto, i danni sono stati assai limitati, sia perché il pensionato s’è immediatamente prodigato, ma anche per l’intervento fulmineo di pompieri e carabinieri. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento