rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca Aragona

Il Consiglio ha deliberato: è dissesto finanziario al Comune di Aragona

Il Municipio ha debiti per circa 13 milioni di euro. L'ex sindaco Biagio Bellanca, con una nota stampa, ha spiegato invece come questa via sia stata troppo frettolosa

E' dissesto. Il consiglio comunale lo ha deliberato. Dopo cinque mesi di polemiche, di accuse tra vecchie e nuove amministrazioni, - "scontro" a distanza che è durato anche prima della seduta dell'Assise - è arrivato il verdetto finale: l'unica strada perseguibile per come ha sostenuto il sindaco Peppe Pendolino. 

Pendolino: "Era inevitabile, ma volteremo pagina" 

Il Comune ha debiti per circa 13 milioni di euro. L'ex sindaco Biagio Bellanca, con una nota stampa, ha spiegato invece come questa via sia stata troppo frettolosa. "Dissesto che graverà in maniera esagerata sull’economia locale visto che delle 183 ditte presenti nell’elenco 'Fatture ricevute da pagare' redatto dal revisore unico, ben 70 hanno sede sul territorio comunale. Ci si è chiesti il danno che subirebbero tali ditte? – si chiede l’ex sindaco - . E’ chiaro che non tutti i crediti descritti e vantati possono trovare trovare effettiva soddisfazione".

Debiti per 13 milioni di euro, sarà dissesto 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Consiglio ha deliberato: è dissesto finanziario al Comune di Aragona

AgrigentoNotizie è in caricamento