Cattedrale di San Gerlando, passi avanti per il recupero: c'è l'ok al progetto

Dopo l'approvazione tecnica, arriva anche quella amministrativa per la manutenzione straordinaria dell'edificio. Il provvedimento è stato firmato dal dirigente del settore Infrastrutture, Francesco Vitellaro

La cattedrale di San Gerlando

Un altro “mattone” si aggiunge all’atteso recupero della cattedrale di San Gerlando. Dopo l’approvazione tecnica dello scorso aprile, è stato approvato in linea amministrativa il progetto esecutivo per la manutenzione straordinaria e messa in sicurezza dell’edificio.

Il provvedimento è stato firmato pochi giorni fa dal dirigente del sesto settore Infrastrutture e Patrimonio, Francesco Vitellaro, dopo aver ricevuto la proposta del responsabile unico del procedimento, Pietro Alberto Vinti.

LEGGI ANCHE: SI LAVORA AL BANDO PER LA MESSA IN SICUREZZA

Adesso, acquisito il parere di regolarità tecnica e contabile del progetto, si procederà a grandi passi alla scelta del sistema di gara ed all’approvazione dello schema di bando e del disciplinare, per affidare l’appalto e dare il via libera definitivo ai lavori.

Il decreto di finanziamento che, di fatto, consentirà agli agrigentini di poter riabbracciare la loro storica cattedrale, è stato firmato lo scorso 30 dicembre dal direttore generale dell'assessorato regionale alle Infrastrutture, Fulvio Bellomo. Il decreto accorpa i due finanziamenti dell'Arcidiocesi di Agrigento e della Regione, per un totale di quasi 1.600.000 euro.

L'impegno complessivo della Regione ammonta a 800 mila euro da imputare, come da cronoprogramma, 400 mila all'esercizio finanziario 2017 e l'altra metà a quello del 2018. "Per la restante somma di 793.401 euro - si legge nel decreto di finanziamento - si farà fronte con impegno assunto dall'Arcidiocesi di Agrigento, comprese le competenze tecniche derivanti della progettazione dal coordinatore della sicurezza in fase di progettazione. Ogni maggiore onere necessario - si legge ancora sul documento -  per il completamento dell’opera resta a carico dell'Arcidiocesi di Agrigento". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Adesso, il documento di approvazione del progetto sarà inviato al dirigente del settore Servizi finanziari, Giovanni Mantione, per il previsto parere di regolarità contabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento