rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Approvata legge sulle ferrovie turistiche, Iacono: "Agrigento protagonista"

La Camera dei Deputati, con 417 voti a favore, e nessun contrario, ha approvato la proposta di legge presentata dalla parlamentare del Partito democratico

La Camera dei Deputati, con 417 voti a favore, e nessun contrario, ha approvato la proposta di legge per l'istituzione delle ferrovie turistiche, presentata dalla parlamentare agrigentina del Partito democratico Maria Iacono. Un risultato che vede la provincia di Agrigento protagonista a livello nazionale. 

“Grazie all'approvazione di questa legge - ha commentato a caldo Iacono - l’Italia potrà finalmente disporre di norme ben precise, e soprattutto sicure, che disciplinano questo articolato settore. In pratica sarà possibile sviluppare ulteriormente la vasta rete di ferrovie storiche e turistiche che attraversano la  provincia italiana".

“La Sicilia - ha aggiunto la parlamentare -  risulta essere la Regione che più di ogni altra beneficerà della legge appena approvata dalla Camera. Sono infatti addirittura 4, su 18, le linee turistiche individuate, ovvero la Agrigento Bassa - Porto Empedocle, meglio conosciuta come la ferrovia dei Templi, la Castelvetrano - Porto Palo di Menfi, la Alcantara - Randazzo, e la Noto - Pachino".

"La legge - ha aggiunto Maria Iacono - offrirà ai nostri giovani  l'opportunità  d'investire nei territori interessati dalle linee turistiche, inaugurando attività culturali, ricettive e di promozione turistica. Questa norma ha  il merito innanzitutto di rappresentare le istanze e le esigenze che vengono proprio dal nostro territorio, da tante realtà del nostro Paese dove è forte l’esigenza di legare storia e cultura, paesaggio e turismo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approvata legge sulle ferrovie turistiche, Iacono: "Agrigento protagonista"

AgrigentoNotizie è in caricamento