rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca

Nuovo appalto di igiene urbana, Legambiente: "Gara ferma dal 15 maggio"

Tutto fermo nonostante il bando abbia fatto registrare la partecipazione di un unico concorrente

Tutto fermo per il nuovo affidamento del servizio di igiene urbana, nonostante il relativo bando di gara abbia fatto registrare la partecipazione di un unico concorrente, lo stesso che sta gestendo il servizio regolato dal contratto che va in scadenza il prossimo 20 luglio. Lo segnala il direttore di Legambiente Sicilia, Claudia Casa.

“Siamo letteralmente esterrefatti di fronte all’immobilismo della Srr Agrigento Est e dell’Urega che, a due settimane dalla scadenza del contratto che attualmente regola il servizio di igiene urbana nella città di Agrigento, - afferma Casa in una nota - continuano a tenere in caldo, o forse sarebbe meglio dire, a congelare i tempi per l’apertura della busta contenente l’unica offerta presentata entro il previsto termine del 15 maggio scorso". 

"Il fatto è ancora più sorprendente - aggiunge l'ambientalista - se si considera che il 25 maggio scorso, durante i lavori del primo Ecoforum provinciale su rifiuti ed economia circolare organizzato ad Agrigento dalla nostra associazione il presidente pro tempore della Srr, Enrico Vella, aveva dichiarato pubblicamente che, proprio in considerazione della partecipazione di un solo concorrente, il nuovo affidamento si sarebbe perfezionato nei tempi previsti, se non addirittura in anticipo, ed il servizio non avrebbe quindi conosciuto soluzione di continuità ma semplicemente la chiusura del contratto d’appalto in essere e l’avvio del nuovo".

"Ad oggi, invece, tutto tace - conclude Casa - e questo silenzio solleva molti dubbi sulla reale intenzione di dare corso ad un contratto che sappiamo contenere condizioni e clausole molto più stringenti per la ditta aggiudicataria ed economicamente e funzionalmente più efficienti, efficaci e convenienti per il Comune e quindi per i cittadini agrigentini"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo appalto di igiene urbana, Legambiente: "Gara ferma dal 15 maggio"

AgrigentoNotizie è in caricamento