Cronaca Realmonte

Antenna della discordia di contrada Scavuzzo, via ai controlli dell'Arpa

L'agenzia aveva comunque già espresso due pareri positivi rispetto all'infrastruttura

E' stato fissato per la prossima settimana un sopralluogo da parte dei tecnici Arpa e del Comune di Realmonte per condurre le opportune verifiche sulla tanto contestata antenna per la telefonia mobile da realizzarsi in contrada Scavuzzo.

I residenti, in particolare, erano scesi in campo per impedire la costruzione della stessa - inutilmente - e la stessa sindaca Sabrina Lattuca, all'epoca solo candidata, aveva preso impegni per affrontare la questione.  

Oggi il primo cittadino, "nell’attesa degli esiti dei controlli,  ribadisce l’impegno per quanto di competenza, a rimuovere qualsivoglia situazione che contrasti con la tutela della salute pubblica, paesaggistica ed ambientale".

L'Arpa, va detto,  aveva già espresso due pareri positivi. "E’ chiaro che nel caso in cui dovesse essere emesso un parere di segno contrario a quelli richiamati sopra - ha precisato Lattuca - sarà cura dell’Amministrazione comunale darvi seguito con gli, eventuali, adempimenti conseguenti".        

  

  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antenna della discordia di contrada Scavuzzo, via ai controlli dell'Arpa

AgrigentoNotizie è in caricamento