Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Si celebra il cinquantesimo anniversario della frana: incontri e visite guidate

Il 19 luglio alle 20, nella chiesa di Santa Croce, interverranno, tra gli altri, il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, e l'arcivescovo Francesco Montenegro

La frana del 19 luglio 1966

Un incontro per ricordare la frana di Agrigento cinquant'anni dopo. Il 19 luglio alle 20, nella chiesa di Santa Croce, interverranno il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, e l'arcivescovo Francesco Montenegro

A seguire, l'assessore al Centro storico, Beniamino Biondi, l'ingegnere Giuseppe Riccobene, Elio Di Bella con le immagini del Rabato prima e dopo la frana, e Pietro Fattori che introdurrà il video "I giganti sul tufo che scotta". Le conclusioni saranno affidate a Giuseppe Pontillo, direttore dei Beni culturali ecclesiastici della curia di Agrigento. 

Dalle 22 alle 23 dalla chiesa di San Francesco di Paola partiranno percorsi guidati per le chiede dell'Addolorata e Santa Croce a cura dell'associazione Guide turistiche della città di Agrigento. Dalle 21,30 in piazza Santa Croce musica con i "Siciliano sono" e le degustazioni con la "grattatella" di Simone e i "cudduredda" di Carmelo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si celebra il cinquantesimo anniversario della frana: incontri e visite guidate

AgrigentoNotizie è in caricamento