menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Camilleri

Andrea Camilleri

Andrea Camilleri in cima alle classifiche dei libri più venduti del 2016

“L’altro capo del filo”, fino all’11 dicembre scorso, era in testa alle top ten dei romanzi italiani con ben 283 mila copie

Il “re” della narrativa italiana è ancora lui: Andrea Camilleri. Secondo la classifica dei 100 libri più venduti in Italia nel 2016, “L’altro capo del filo”, fino all’11 dicembre scorso, era in testa alle top ten dei romanzi italiani con ben 283 mila copie. I dati di vendita sono stati diffusi dalle società di rilevazione editoriale Gfk e Nielsen, che ogni anno forniscono alle case editrici i numeri delle copie vendute.

Così, l’inossidabile commissario Montalbano, alle prese con gli sbarchi dei migranti sulle coste siciliane e, come al solito, con un misterioso delitto, si conferma essere tra i personaggi letterari più amati dagli italiani, successo certamente alimentato dalla fortunata serie tv ispirata ai personaggi dello scrittore empedoclino.

Camilleri, 91 anni, 102 libri tradotti in 120 lingue e 26 milioni di copie vendute solo in Italia, nonostante la cecità che ormai lo affligge, è ancora un fiume in piena. Lo stesso scrittore, nella nota finale de “L'altro capo del filo”, pubblicato nel maggio 2016, dichiara che questo è “un Montalbano scritto nella sopravvenuta cecità”, infatti, a 91 anni ha dovuto dettare il romanzo alla sua assistente Valentina Alferj, “l’unica che sia in grado di scrivere in vigatese”. Una “fatica” comunque ricompensata da un successo letterario che ha battuto ogni record.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento