"Andrà tutto bene", in città gli arcobaleni contro la paura del Coronavirus

L'iniziativa ha coinvolto anche Agrigento, sono tanti i piccoli che hanno deciso di regalare speranza e armonia

Uno degli arcobaleni della città

“Andrà tutto bene”. A dirlo, anzi a scriverlo, sono diversi bambini della città. Il disegno contro la paura ha  preso piede anche ad Agrigento. Sono tanti, tantissimi, i piccoli che armati di matite e cartelloni hanno scelto di impegnare il loro tempo colorando. I bambini, dunque, dipingono la speranza di un periodo assai complicato. L’emergenza Coronavirus ha decretato la chiusura totale delle scuole di ogni ordine e grado. Per questo, sono migliaia i bambini, che da diversi giorni devono fare a meno di banchi e compagni di sorrisi.

Scuole chiuse in città

Da Nord a Sud, fino ad arrivare ad Agrigento: la speranza dei bambini ha coinvolto tutti. Tanti agrigentini, questa mattina, hanno esposto dei cartelloni con un arcobaleno ed una scritta chiara, ovvero: “Andrà tutto bene”.

Drappi sui balconi, ma anche striscioni e tanto altro, l’iniziativa – fortunatamente – ha fatto innamorare tante persone. Da Agrigento a Porto Empedocle, l’esercito dei bambini speranzosi regala un sorriso ad una città malinconica.

89515226_4109193969106374_365829117951606784_n-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento