menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anas e Cmc, è accordo totale: cantieri salvi sulla "Strada degli scrittori"

L'ok definitivo darà il via alla prosecuzione dei lavori sulla statale 640, ad oggi fermi dopo la crisi dell'azienda

Anas e Cmc raggiungono un importante accordo. Sul tavolo il contenzioso tra l’Anas, appunto, ed il contraente generale Empedocle – Cmc. L’accordo sarà perfezionato nei prossimi giorni.

Statale 640, il ministro Toninelli: "In arrivo 120 milioni di euro"

L’ok definitivo consentirà la prosecuzione dei lavori sia per quanto riguarda i cantieri del secondo lotto della statale 640, ovvero la Strada degli Scrittori, che fa parte dell’itinerario Agrigento  - Caltanissetta. Accordo, totale, raggiunto anche sull’itinerario che riguarda la Palermo – Agrigento. "L’accordo si è raggiunto grazie al forte impegno del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti". Questo il commento dell’Anas.

Il commento del sindaco, Calogero Firetto

"L'intesa tra Anas e Cmc sembra mettere la parola fine a una situazione di impasse in cui il territorio di Agrigento è sprofondato da tempo: un sostanziale isolamento determinato da strade impraticabili, code interminabili, semafori, deviazioni, sia verso Palermo che verso Caltanissetta. Il clima vacanziero d'agosto non prolunghi oltre il necessario i tempi per la definizione dell'accordo. Abbiamo atteso la ripresa dei lavori per troppo tempo sia della Agrigento-Palermo che della strada che collega alla A19. Una economia imbalsamata per cavilli e rimpalli. Ora la svolta determini il completamento dei tratti più significativi  entro i termini previsti. Agrigento 2020 non può assolutamente  aspettare".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento