"Hanno adoperato materiale diagnostico scaduto", in 2 davanti al gup: Asp sarà parte civile

L'inchiesta ipotizza la fattispecie di concorso in frode nelle pubbliche forniture, ma sarebbe stato anche "omesso di provvedere alla registrazione delle indagini e dei trattamenti con radiazioni ionizzanti"

Il tribunale di Agrigento

Avrebbero "adoperato, per l'espletamento delle analisi di laboratorio, dispositivi medici diagnostici in vitro oltre la data di scadenza". Davanti al giudice per le udienze preliminari del tribunale di Agrigento comparirà, nelle prossime ore, il legale rappresentante di un centro, struttura convenzionata con il sistema sanitario nazionale, e il direttore tecnico del ramo di Medicina di laboratorio. L'inchiesta ipotizza la fattispecie di concorso in frode nelle pubbliche forniture, ma sarebbe stato anche "omesso di provvedere alla registrazione delle indagini e dei trattamenti con radiazioni ionizzanti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trauma al polso e al gomito, dopo il gesso arrivano 2 interventi chirurgici: chiesti 115 mila euro all'Asp

L'azienda sanitaria provinciale di Agrigento, individuata quale parte offesa del procedimento, ha già deciso di costituirsi in giudizio per tutelare le ragioni e gli interessi dell'ente e per un eventuale risarcimento del danno subito. Per questo motivo, l'Asp 1 di Agrigento ha già affidato un incarico ad un avvocato esterno.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

  • Vigile del fuoco e operaio dell'aeroporto positivi al Coronavirus: nuovo caso anche a Cattolica

  • Coronavirus, in Sicilia ci sono altri 77 casi: 8 sono nell'Agrigentino, nessun nuovo guarito

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento