menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Amministrazione e stampa per il rilancio del commercio

Amministrazione e stampa per il rilancio del commercio

Amministrazione e stampa per il rilancio del commercio

L’opinione comune che è uscita fuori dal dibattito riguarda la necessità di “inventarsi” delle...

L’amministrazione comunale ha convocato la stampa locale presso il palazzo di città per dare slancio al commercio favarese anche con la collaborazione dei giornalistia. Questa iniziativa dimostra che l’amministrazione sta lavorando in modo da coinvolgere tutti per risollevare le sorti del paese. Erano presenti all’incontro il vice sindaco Angelo Messinese e l’assessore  alle Attività produttive Calogero Alaimo.

Diciamo subito che i due sono stati disponibili al dialogo, sia critico che costruttivo. In particolare l’assessore Alaimo ha dichiarato che "il nostro incontro è finalizzato a rendere trasparante l’operato dell’amministrazione”. In realtà inizialmente si è un po’ disquisito sui vari problemi che affliggono la città, a partire dall’urbanistica. Successivamente ci si è focalizzati sulla questione principale da discutere, ovvero il rilancio economico della città.

L’opinione comune che è uscita fuori dal dibattito riguarda la necessità di “inventarsi” delle attività che potrebbero rilanciare il "prodotto Favara". L’assessore stesso ha proposto di organizzare un circuito produttivo per realizzare un interscambio di prodotti con gli altri paesi vicini. Il vice sindaco Messinese ha opportunamente parlato di andare a spulciare bandi europei per organizzare percorsi turistici a costo 0. Si è approfondita la possibilità di incentivare il famoso agnello pasquale anche nel periodo natalizio in modo da incoraggiarne la produzione. Si potrebbero anche pubblicizzare direttamente sul sito del Comune tutti i produttori autorizzati di agnello Pasquale in modo da dare ampia scelta all’acquirente.

La proposta più originale è stata quella di lanciare una “mappa commerciale” dove verrebbero indicati in un opuscolo tutti i commercianti e artigiani vari che vorrebbero collaborare per lanciare paese. Su proposta della stampa si fisserà a breve una riunione con le associazioni che operano sul territorio favarese in modo da cercare ulteriori spunti per dare un imput all’economia favarese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento