menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Condizioni meteo avverse, diramata una nuova allerta: questa volta "arancione"

Nell'Agrigentino ancora massima attenzione, i sindaci invitano i cittadini ad essere prudenti

E’ allerta meteo. Questa volta, però, è stato scongiurato il “l’allarme rosso”. Nella giornata di domani è prevista l’allerta meteo arancione. Ancora piogge e forti raffiche di vento, per quello che è un week end da dimenticare. 

Allerta a Sciacca. l sindaco Francesca Valenti ha diramato un nuovo avviso di allerta meteo alla popolazione, facendo seguito al bollettino pomeridiano del dipartimento della Protezione civile della Regione Siciliana. Dalla mezzanotte di oggi e fino alla mezzanotte di domani, domenica 4 novembre  2018, è previsto nel nostro territorio il persistere del maltempo, con  condizioni meteorologiche di criticità "arancione". I cittadini sono invitati ad adottare ogni opportuna precauzione e protezione e a prestare la massima attenzione soprattutto nelle aree a rischio.

Allerta meteo a Ribera. Dove il sindaco, Carmelo Pace invita i cittadini alla massima prudenza. Di non soggiornare o permanere in locali seminterrati o comunque posti al di sotto del livello stradale, ciò è riferito anche alle automobili; Di non allontanarsi, durante i fenomeni di precipitazioni, dalle proprie abitazioni se non per motivi strettamente necessari; Di mettere in salvo tutti i beni collocati in locali allagabili e porre al sicuro la propria automobile evitando la sosta nelle zone più a rischio evitandone l’uso se non in caso di necessità;Di evitare il transito pedonale e veicolare nei pressi di aree già sottoposte ad allagamenti; Di non spostarsi, durante i fenomeni temporaleschi, dai luoghi e dalle zone ritenute più sicure. 

Allerta meteo arancione anche a Palma di Montechiaro. Il sindaco Castellino, dispone laa chiusura al pubblico del cimitero, dello stadio, della villa comunali; La sospensione di qualsiasi attività all'aperto su aree pubbliche ( Vie, Piazze etc..), comprese
le attività commerciali ambulanti fino alle ore 10:00 del 4 novembre. Di non soggiornare o permanere in locali seminterrati o comunque posti al di sotto del livello stradale. Di non allontanarsi durante i fenomeni di precipitazioni dalle proprie abitazioni se non per motivi strettamente necessari;  Di non spostarsi, durante i fenomeni temporaleschi, dai luoghi e dalle zone ritenute più pericolose. 

Allerta arancione anche a Cammarata. Il sindaco, Vincenzo Giambrone chiama tutti alla massima prudenza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento