Lunedì, 22 Luglio 2024
Tributo / Alessandria della Rocca

Alfonso Pecoraro Scanio riceve la cittadinanza onoraria di Alessandria della Rocca

Il commento: "Diventare cittadino onorario del paese di mio nonno è una grande emozione. Sono molto legato a tradizioni, bellezze paesaggistiche, enogastronomia, storia e cultura di quella magnifica isola del Mediterraneo"

Alfonso Pecoraro Scanio riceve cittadinanza onoraria di Alessandria della Rocca, il paese del nonno paterno.

L'ex ministro e presidente della Fondazione UniVerde, Alfonso Pecoraro Scanio, riceverà martedì 26 luglio dal Comune di Alessandria della Rocca la cittadinanza onoraria per "il profondo legame con la terra delle sue origini e per il costante impegno per un nuovo modello di sviluppo per il Sud" e per il territorio agrigentino, si legge nella motivazione del prestigioso riconoscimento.

Pecoraro Scanio commenta così e ringrazia: "Sono orgoglioso e commosso. Amo la Sicilia e diventare cittadino onorario del paese di mio nonno è una grande emozione. Sono molto legato a tradizioni, bellezze paesaggistiche, enogastronomia, storia e cultura di quella magnifica isola del Mediterraneo che è la Sicilia. E ho sempre sostenuto le aree interne e montane come Alessandria della Rocca. Continuerò a sostenerle ancora di più da neo cittadino alessandrino, agrigentino e siciliano".

La cerimonia si svolgerà dalle ore 18 al chiostro della biblioteca comunale "Falcone-Borsellino" alla quale interverranno, oltre a Pecoraro Scanio, il sindaco di Agrigento, Francesco Micciché; Nenè Mangiacavallo del Polo universitario di Agrigento; Peppe De Sanctis in rappresentanza del parco mondiale della dieta Mediterranea; Raffaele Sanzo, commissario dell'ex Provincia Regionale di Agrigento; la dirigente scolastica, Maria Rosaria Provenzano. Parteciperanno i sindaci del territorio agrigentino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alfonso Pecoraro Scanio riceve la cittadinanza onoraria di Alessandria della Rocca
AgrigentoNotizie è in caricamento