"Uccise agricoltore", pm chiede condanna a 14 anni di reclusione

Il processo a carico Gioacchino Di Liberto - accusato d'aver freddato Liborio Plazza - si sta celebrando con il rito abbreviato

L'imputato Gioacchino Di Liberto

Quattordici anni di reclusione. Tanto ha chiesto, a margine della sua requisitoria, il pubblico ministero Roberta Griffo per Gioacchino Di Liberto, 84 anni, di Alessandria della Rocca, imputato per l’omicidio di Liborio Plazza di 72 anni.

Omicidio Plazza, il consulente: Di Liberto capace di intendere e di volere

Il processo si sta celebrando con il rito abbreviato dinanzi al giudice Antonino Cucinella del tribunale di Sciacca. Il pm - secondo quanto riporta oggi il Giornale di Sicilia - ha ritenuto le attenuanti generiche equivalenti alle aggravanti contestate. La difesa, con gli avvocati Fabrizio Di Paola e Raffaele Bonsignore, invece, ha chiesto la non imputabilità per vizio di mente, non essendo capace di intendere e di volere al momento del fatto.

Omicidio Plazza, l'84enne Di Liberto ammesso al giudizio abbreviato

In linea subordinata, la difesa ha chiesto l’insussistenza delle aggravanti della premeditazione e dei futili motivi e la sussistenza delle attenuanti della provocazione e le generiche. Ha discusso anche la parte civile che è rappresentata dagli avvocati Antonino e Vincenza Gaziano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giudice Cucinella ha rinviato per eventuali altre repliche e per la sentenza al 12 marzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

  • S'è aperto il "fronte" tunisino: aumentano gli sbarchi e ci sono tanti "indesiderati"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento