Accoltellato a morte per strada, rito abbreviato per il 21enne

La prossima udienza è stata fissata al 18 marzo per un’eventuale integrazione probatoria. I genitori e le sorelle della vittima che si sono costituiti parte civile

Pietro Leto

Sarà giudicato con il rito abbreviato Pietro Leto, di 21 anni, di Alessandria della Rocca, accusato dell’omicidio di Vincenzo Busciglio, di 23 anni. La richiesta di abbreviato è stata avanzata ieri mattina, in aula, al tribunale di Sciacca, dallo stesso imputato. Il giudice, Alberto Davico, l'ha accolta ed ha fissato la prossima udienza al 18 marzo per un’eventuale integrazione probatoria. Ieri in aula c’erano anche i genitori e le sorelle della vittima che si sono costituiti parte civile, assistiti dagli avvocati Pennica, Neri e Mirabile, tutti del foro di Agrigento, così come i difensori dell’imputato, gli avvocati Antonino e Vincenza Gaziano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pubblici ministeri i sostituti Roberta Griffo e Christian Del Turco che hanno avanzato la richiesta di rinvio a giudizio a carico di Leto. Secondo l’accusa Leto avrebbe colpito all’addome e al dorso Vincenzo Busciglio, con un’arma da taglio. I fatti sono avvenuti ad Alessandria della Rocca il 12 marzo dello scorso anno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento