Esce di casa per raccogliere asparagi e scompare, i carabinieri ritrovano l'ultra 80enne: è sano e salvo

In via precauzionale - essendo rimasto tutta la notte fuori casa e trattandosi di una persona anziana - verrà portato in ospedale. "Ma sta bene" - hanno ripetuto i militari che, già da ieri sera, si sono mobilitati

Il momento in cui l'anziano è stato ritrovato

Il lavoro di squadra ha funzionato. I carabinieri - mobilitati con ricerche palmo a palmo, tanto dall'alto: con un elicottero, quanto lungo stradine e zone d'aperta campagna - sono riusciti a ritrovare - in contrada Scibbè, vicino la diga Castello, - l'ottantaduenne Giuseppe Macaluso di Alessandria della Rocca che era scomparso. L'anziano è risultato essere molto affaticato, ma sta bene. In via precauzionale - essendo rimasto tutta la notte fuori casa e trattandosi di una persona anziana - verrà portato in ospedale. "Ma sta bene" - hanno ripetuto i militari che, già da ieri sera: non appena è stato lanciato l'allarme, si sono mobilitati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Esce per raccogliere asparagi e non torna più a casa: c'è pure l'elicottero per le ricerche dell'anziano 

L'ultra ottantenne, ieri pomeriggio, pare che fosse uscito da casa per raccogliere asparagi. Si è allontanto e, di fatto, s'è smarrito. Pare che abbia provato a ritrovare la strada di casa, ma s'è - inevitabilmente - stancato. Non appena i carabinieri hanno avuto notizia della scomparsa dell'anziano, sono subito scesi in campo. A mobilitarsi: la stazione dell'Arma di Alessandria della Rocca, che è coordinata dal maresciallo Franco Mulè, ma anche i carabinieri della compagnia di Cammarata con in testa il capitano Sabino Dente e tanti, tantissimi, concittadini dell'anziano. Sulle campagne della Bassa Quisquina è stato anche dirottato l'elicottero dell'Arma. Occorreva, del resto, fare in fretta. Anzi di più, visto che si trattava di un ultra ottantenne. L'aver letteralmente setacciato le campagne di Alessandria della Rocca ha prodotto il risultato sperato: l'anziano è stato ritrovato sano e salvo. Quando l'anziano è stato ritrovato, le tante persone che si erano mobilitate per le ricerche hanno fatto un lungo e sentito applauso ai carabinieri e ai soccorritori.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento