rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Il resoconto

Forti raffiche di vento: fronde di alberi spezzate e arbusti sradicati, nessun danno a persone

Il bilancio di ieri non è stato grave. Certo si sono registrati disagi e c'è stato un autentico corri-corri per i vigili del fuoco, ma i danni avrebbero potuto essere ben più pesanti

Avrebbe potuto provocare danni ben più gravi. Le fortissime raffiche di vento di ieri hanno invece "spazzato" via cartelli stradali, spezzato fronde di alberi e abbattuto al suolo qualche arbusto senza, per fortuna, alcuna conseguenza per gli agrigentini. 

Per l'intera giornata di oggi, come già anticipato ieri, sarà allerta "arancione". Il bilancio di ieri, intanto, non è stato grave. Certo si sono registrati disagi e c'è stato un autentico corri-corri per i vigili del fuoco, ma, in considerazione delle forti raffiche di vento, i danni avrebbero potuto essere ben più pesanti. 

I pompieri sono intervenuti - per fronde di alberi spezzate o alberi sradicati - in piazza Rosselli, nelle vie Francesco Crispi, Petrarca, Piersanti Mattarella e Ragazzi del ’99. Ma anche lungo la statale 189 nei pressi di un distributore di carburati e lungo la provinciale 13 che collega la città dei Templi con Favara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forti raffiche di vento: fronde di alberi spezzate e arbusti sradicati, nessun danno a persone

AgrigentoNotizie è in caricamento