menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via il tavolo tecnico per il turismo della Provincia

Progarammata la prima riunione alla quale sono stati invitati oltre venti soggetti politici ed...

E’ prevista per domani, giovedì 1 dicembre, alle 16, nella sala stampa della Provincia regionale, la prima riunione del Tavolo tecnico permanente per il turismo voluto dal presidente D’Orsi e collaborato dall’assessore al turismo Angelo Biondi.

La riunione di domani fa seguito agli incontri e ai colloqui avuti nelle ultime settimane con numerosi operatori del comparto turistico operanti nella Provincia di Agrigento. All’incontro sono stati invitati oltre venti soggetti politici ed imprenditoriali operanti nel settore turistico. Tra questi il presidente della quinta commissione della Provincia Giovanni D’Angelo, il direttore del Servizio turistico regionale Nuccio Catagnano, il sindaco di Agrigento Marco Zambuto, il presidente della Camera di commercio Vittorio Messina, il responsabile dell’Ente Parco di Agrigento, il presidente di Federalberghi Francesco Picarella, il presidente delle Guide turistiche Marco Falzone e i presidenti dei sette distretti turistici che comprendono comuni della provincia di Agrigento.

Inoltre sono stati inviatati i cinque presidenti dei Consorzi provinciali che si occupano di turismo, oltre al responsabile provinciale delle Pro-loco e al presidente di Confindustria Alberghi Nicola Albano. Il Tavolo tecnico permanente per il turismo, per l’assessore Biondi, "può diventare uno strumento indispensabile attraverso il quale affrontare le urgenti questioni del comparto, oltre che a pianificare e programmare le strategie a breve, medio e lungo periodo per un efficace rilancio del settore turistico".

“In questo momento di grave crisi economica che investe sia gli Enti locali che le imprese private – aggiunge il presidente Eugenio D’Orsi - si rende indispensabile utilizzare al meglio le limitate risorse economiche disponibili. Sono convinto che sarà compito del tavolo tecnico condividere ed indicare le azioni e le iniziative ritenute più utili a rendere appetibile e competitiva l’offerta turistica dell’intera provincia agrigentina".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento