rotate-mobile
Sanità

Al "San Giovanni di Dio" accade il "miracolo": rimessi in funzione gli ascensori

L'Asp sta intervenendo sugli impianti del blocco D, da molto tempo spenti o malfunzionanti

"Miracolo" all'ospedale di Agrigento, il "San Giovanni di Dio". Dopo mesi di stop totale e anni di malfunzionamenti continui, sono stati rimessi in moto tutti gli ascensori del blocco D della struttura di contrada Consolida.

A darne notizia è lo stesso commissario Mario Zappia in un video diffuso oggi, nel quale si annuncia appunto che l'azienda ha aggiudicato un contratto aperto da circa 300mila euro che consentirà manutenzione ordinarie e straordinarie degli impianti elevatori sia dell'ospedale agrigentino che di quello di Sciacca, spesso oggetto di rotture che hanno ripercussioni molto serie sui pazienti e le loro famiglie.

Il progetto, ha spiegato Zappia, è di rinnovare gli impianti, ormai vetusti, riducendo così la probabilità di rotture.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al "San Giovanni di Dio" accade il "miracolo": rimessi in funzione gli ascensori

AgrigentoNotizie è in caricamento