Cronaca

Venuti nuovo direttore generale di Aica? Vicenda archiviata: si va verso un concorso pubblico

Il cda della Consortile ha ritirato la delibera constatata la "resistenza" da parte dei sindaci, l'incarico temporaneo va ad un componente del consiglio d'amministrazione

Gervasio Venuti non sarà, o almeno non lo sarà adesso, nuovo direttore generale dell'Aica. Il definitivo "niet" è arrivato oggi, durante un'assemblea dell'Ati nel corso della quale i primi cittadini hanno ribadito la propria contrarietà a questa ipotesi.

Il Cda, nell'individuare uno dei componenti dello stesso come direttore a tempo (l'ingegnere Fiorella Scalia), si è impegnato ad avviare le procedure concorsuali per ricoprire l'importante ruolo e tutto dovrebbe essere quantomeno reso operativo entro quattro o cinque mesi.

Intanto, se all'interno di Ati il sindaco di Palma di Montechiaro Stefano Castellino è entrato all'interno del direttivo dell'Assemblea territoriale idrica, oggi restano impellenti le problematiche di tipo economico dell'Aica, che attende di incassare dai comuni le somme stanziate dalla Regione. Pochi consigli comunali, infatti, hanno voluto deliberare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venuti nuovo direttore generale di Aica? Vicenda archiviata: si va verso un concorso pubblico

AgrigentoNotizie è in caricamento